Impianti

Il Piccolo Tibet dispone di una moderna rete di impianti di risalita:
6 cabinovie,
13 seggiovie e
11 skilift
per una portata oraria totale di più di 50.000 persone.

Considerata la capacita ricettiva del paese (13.000 persone in alta stagione)
siamo orgogliosi di dire che non vi è tempo di attesa agli impianti e soprattutto la skiarea di Livigno si distingue per la comodità:
da quasi tutti gli alloggi e possibile raggiungere con gli “sci ai piedi” seggiovie, cabinovie e skilift.

All’occorrenza si può utilizzare il servizio skibus gratuito.

 

Telecabina

N. Nome Stato * Lung. Disl. Quota monte Portata Punti
3 MOTTOLINO 1956 566 2402 3000 40
11 CAROSELLO 3000 I 1050 348 2232 2000 22
12 CAROSELLO 3000 II 1821 517 2749 2000 30
25 LIVIGNO CENTRO – TAGLIEDE 674 199 2016 2800 18
27 TAGLIEDE – COSTACCIA 959 346 2358 2800 22
30 CASSANA 877 230 2047 2400 20

Seggiovia

N. Nome Stato * Lung. Disl. Quota monte Portata Punti
5 MONTE SPONDA 1645 460 2574 2400 28
8 TREPALLE 1061 330 2453 2400 22
4 VALFIN MONTE NEVE 1508 480 2708 2400 28
1 TEOLA PIANONI BASSI 1258 445 2363 2400 25
15 BLESACCIA I 1332 414 2610 1550 17
16 BLESACCIA II 1360 472 2797 2000 24
14 FEDERIA 1121 294 2755 1800 26
13 BABY LAC SALIN 251 50 2754 1800 7
28 VALANDREA VETTA 1496 256 2614 2400 25
19 FONTANE VETTA 1302 344 2699 2400 25
23 CAMPO SCUOLA 399 104 1921 2400 8
17a SAN ROCCO 371 49 1933 1200 9
29a BOTAREL 817 223 2042 1800 18

Skilift

N. Nome Stato * Lung. Disl. Quota monte Portata Punti
2 PEMONT 752 228 2049 800 11
7 PASSO EIRA 290 42 2258 720 6
10 AMERIKAN 391 104 1976 900 7
17b SAN ROCCO 438 58 1942 900 7
9 PALIPERT 326 97 1968 720 7
20 SKI SCHOOL AREA 232 52 1878 720 6
22 PIAN DELLA VOLPE 515 156 1979 720 9
18 DOSS 18 478 90 1976 900 8
18b TAPPETO DOSS 18 134 16 1888 900 2
24 MINI LIFT 276 64 1882 900 6
21 DEL SOLE 252 55 1878 720 6
29b VALANDREA 315 75 1894 900 7

 

* Si segnala che lo “stato” di ciascun impianto indica se questo è aperto o chiuso con riferimento alla stagione. Lo stato di apertura effettiva può cambiare in tempo reale a seconda delle condizioni meteo o di problemi di altra natura che ne pregiudichino il funzionamento in sicurezza, si consiglia quindi di verificare sul posto le effettive condizioni di utilizzo.